Rione Traiano, ritrovate in uno stabile 5 bombe a mano ed un fucile a pompa

La scoperta degli agenti della Squadra Mobile di Napoli in via Marco Aurelio

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Napoli hanno ritrovato e sequestrato un arsenale in uno stabile di Via Marco Aurelio, al Rione Traiano.

Oggetto del sequestro un fucile a pompa, 15 cartucce calibro 12, e 5 bombe a mano di fabbricazione della ex Jugoslavia, categoria “cattivissime”, cariche e complete di spolette.

Le armi probabilmente sarebbero state messe a disposizione delle organizzazioni criminali presenti nella zona.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento