Rione Traiano, ritrovate in uno stabile 5 bombe a mano ed un fucile a pompa

La scoperta degli agenti della Squadra Mobile di Napoli in via Marco Aurelio

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Napoli hanno ritrovato e sequestrato un arsenale in uno stabile di Via Marco Aurelio, al Rione Traiano.

Oggetto del sequestro un fucile a pompa, 15 cartucce calibro 12, e 5 bombe a mano di fabbricazione della ex Jugoslavia, categoria “cattivissime”, cariche e complete di spolette.

Le armi probabilmente sarebbero state messe a disposizione delle organizzazioni criminali presenti nella zona.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spari al mercato ittico di Mugnano: c'è una vittima

  • Cronaca

    Finita la latitanza di Ciro Rinaldi: il boss si nascondeva da familiari

  • Cronaca

    Settantaduenne morto al San Paolo, l'autopsia: "Ernia non diagnosticata"

  • Cronaca

    Folla ai funerali di Claudio Volpe, il parroco: "Carceri devono rieducare, non essere luoghi di morte"

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria su Napoli: ingenti danni in città e in provincia

  • Bufera di vento a Napoli: crolla una tettoia al Vomero

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Tatangelo scatenata post-Sanremo: "Non mi interessa delle vostre pagelline"

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Maxi incendio a Casoria, colonna di fumo visibile anche a Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento