Bomba esplode all'ingresso di una pizzeria: paura all'alba

Nessun ferito. L'ordigno è stato fatto esplodere quando l'esercizio era chiuso. Non è il primo raid

Una bomba è stata fatta scoppiare questa mattina all'alba all'ingresso di una pizzeria in piazza Garibaldi a San Giuseppe Vesuviano. Il forte boato ha gettato nel panico i residenti del centro, mentre lo scoppio ha provocato danni ad alcune auto parcheggiate nelle immediate vicinanze del locale. Nessun ferito.

Non è la prima volta che la pizzeria subisce un attacco simile: nel giugno scorso furono esplosi diversi colpi di pistola contro la saracinesca. In quella occasione i proprietari dichiararono di non aver subito mai minacce. Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Torre Annunziata e della stazione di San Giuseppe Vesuviano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla in via Toledo, da Alcott c'è Oslo de "La casa di carta"

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento