Boato nella notte a Mergellina, bomba carta contro nota cioccolateria

I carabinieri indagano su quanto accaduto in via Giordano Bruno

Paura nella notte per i residenti di Mergellina. In via Giordano Bruno, mezz'ora dopo la mezzanotte, è esploso un ordigno davanti ad un esercizio commerciale.

Il negozio colpito è una nota cioccolateria, Sofì, aperta da poco: lo scoppio, avvertito chiaramente dagli edifici circostanti, ha danneggiato parzialmente l'insegna dell'esercizio commerciale fortunatamente senza creare ulteriori danni. L'esplosione non ha fatto feriti, neanche tra i passanti.

A quanto pare ad esplodere è stato un petardo di grosse dimensioni. Secondo quanto trapela sarebbe stato individuato dalle telelcamere di sicurezza l'autore del raid un 16enne incensurato, che avrebbe agito per compiere una goliardata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamenti ore 17.00

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

  • Igiene orale e difese immunitarie: qual è la connessione?

  • Coronavirus, il bel gesto del portiere napoletano Sepe: non chiede gli affitti ai suoi inquilini

Torna su
NapoliToday è in caricamento