Boato nella notte a Torre Annunziata: bomba contro una macelleria

Il titolare racconta di non aver mai ricevuto minacce di alcun tipo, ma le forze dell'ordine sono già al lavoro e stanno battendo tra le varie piste quella del racket

Immagine d'archivio

Paura la scorsa notte a Torre Annunziata, dove un boato ha svegliato i residenti della zona di via Carlo Poerio.

Si trattava di un ordigno esploso all'esterno di una macelleria del posto, che ne ha danneggiato la saracinesca.

Il titolare racconta di non aver mai ricevuto minacce di alcun tipo, ma le forze dell'ordine sono già al lavoro e stanno battendo tra le varie piste quella del racket. I filmati della videosorveglianza sembrano non essere risultate particolarmente utili per le indagini.

L'episodio è avvenuto a 24 ore dal furto di 900 euro che si era registrato in un altro esercizio della città.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento