Esplode bomba carta nel rione 219: danneggiate sei auto

Vasto incendio spento dai vigili del fuoco

Indagini dei carabinieri, dopo che questa notte ignoti hanno fatto esplodere una bomba carta in via Rossellini, all’interno del complesso di edilizia popolare “ex legge 219”.

L'esplosione ha danneggiato le vetrate al piano terra di un condominio e sei automobili parcheggiate su strada, causando anche un incendio poi estinto dai vigili del fuoco di Nola fatti intervenire sul posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessuno è rimasto ferito. il sopralluogo è stato poi effettuato dai carabinieri della sezione “rilievi” del nucleo investigativo di Castello di Cisterna. Indagano i carabinieri di Brusciano e della compagnia di Castello di Cisterna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Nuova ordinanza della Regione Campania, le decisioni di De Luca: le attività consentite

  • Occupa una casa con i sei figli, l'appello di Antonio: "Non mandatemi via. Voglio pagare l'affitto"

  • Sei persone travolte da un'auto, muore ragazza di 27 anni: ferita gravemente una donna incinta

Torna su
NapoliToday è in caricamento