Camposano, bomba carta contro l'abitazione di un giornalista campano

Vittima dell'atto intimidatorio Pasquale Napolitano, che ha raccontato l'accaduto su Facebook

L'intervento dei carabinieri (Foto Napolitano)

Grave atto intimidatorio a Camposano contro l'abitazione di Pasquale Napolitano, giornalista di una testata giornalistica napoletana online.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A raccontare l'accaduto su facebook è proprio il giornalista di Retenews24: "Ieri notte e'stato lanciato un ordigno contro il cancello della mia abitazione a Camposano. Il mio primo pensiero è stato per mia madre, da sola in casa con mia zia. Per fortuna, a parte lo spavento, non ci sono state gravi conseguenze. Provo tanta rabbia perché c'è chi pensa di poter con la violenza, le minacce e le intimidazioni, impedirmi di raccontare la verità e denunciare le zone d'ombra. Ciò non accadrà mai. Un grazie ai carabinieri che hanno raccolto la mia denuncia e che sono certo individueranno il prima possibile gli autori della intimidazione. E poi un abbraccio agli amici Florestano, Carmine e Umberto che anche in questa occasione non hanno fatto mancare la loro presenza", ha precisato Napolitano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento