Benzina nei tombini per sconfiggere le blatte: un boato, poi l'esplosione

È accaduto a Massa di Somma. Sul posto, i volontari della Protezione civile comunale e una pattuglia dei carabinieri

Tombini esplosi a causa della benzina utilizzata da alcuni residenti per sconfiggere le blatte. È accaduto a Massa di Somma, in via Veseri, a pochi metri dal Municipio. Un boato, l'atra sera, ha fatto tremare i vetri delle finestre per decine di metri.

Sul posto, spiega il Mattino, sono accorsi i volontari della Protezione civile comunale e una pattuglia dei carabinieri della tenenza di Cercola. Per fortuna non ci sono stati feriti, ma solo tanta paura.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

Torna su
NapoliToday è in caricamento