Benzina nei tombini per sconfiggere le blatte: un boato, poi l'esplosione

È accaduto a Massa di Somma. Sul posto, i volontari della Protezione civile comunale e una pattuglia dei carabinieri

Tombini esplosi a causa della benzina utilizzata da alcuni residenti per sconfiggere le blatte. È accaduto a Massa di Somma, in via Veseri, a pochi metri dal Municipio. Un boato, l'atra sera, ha fatto tremare i vetri delle finestre per decine di metri.

Sul posto, spiega il Mattino, sono accorsi i volontari della Protezione civile comunale e una pattuglia dei carabinieri della tenenza di Cercola. Per fortuna non ci sono stati feriti, ma solo tanta paura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Chiusura Kestè, Fabrizio Caliendo: "La mia vita ha più valore dei soldi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento