Cumuli di rifiuti maleodoranti, a Pianura scatta la protesta

Blocchi stradali in via Montagna Spaccata sono stati inscenati ieri da alcuni cittadini esasperati

Immagine d'archivio

Protesta a Pianura, dove in via Montagna Spaccata nel pomeriggio di ieri è stato inscenato un blocco stradale con rifiuti lungo la carreggiata.

Diversi cittadini hanno partecipato alla manifestazione, protestando per la forte puzza che emana la montagna di rifiuti che si è generata abusivamente in zona.

Pianura, incubo rifiuti: la mappa dei cumuli

La situazione negli ultimi mesi è peggiorata, soprattutto a causa del caldo. Peraltro una donna è stata recentemente investita proprio perché aveva dovuto abbandonare il marciapiede e camminare in strada, questo a causa dei rifiuti che lo occupavano totalmente.

La polizia è intervenuta sul posto ed ha ripristinato la normale viabilità, sollecitando inoltre un intervento straordinario in zona dell'Asìa. A riportare la notizia è il Mattino.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Ex calciatori italiani a rischio povertà, l'ex Napoli Stendardo lancia l'allarme

  • Nuova allerta meteo gialla su Napoli e provincia per 24 ore

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento