Assedio ai Vastarella, blitz della polizia al Rione Sanità

Impegnati 200 agenti di polizia nell'esecuzione di 18 ordinanze di custodia cautelare in carcere. Dalle indagini sono emersi i "metodi" usati dal sodalizio criminale per imporsi nel quartiere

Nel rione Sanità almeno duecento poliziotti hanno partecipato, alle prime luci dell'alba, ad un importante blitz volto all'esecuzione di 18 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei riguardi di persone ritenute legate al clan Vastarella.

Le accuse sono, a vario titolo, associazione a delinquere di stampo mafioso, ricettazione, tentata estorsione, detenzione e porto illegale di arma, minacce.

L'ultimo blitz al Rione Sanità

Le ordinanze, eseguite dagli uomini della squadra mobile e del commissariato S. Carlo Arena di Napoli, oltre a quelli del reparto prevenzione crimine e dell'ufficio prevenzione generale, sono state richieste dalla Dda di Napoli.

Dalle indagini della squadra mobile è emersa la leadership del clan nel quartiere, ottenuta con l'uso della forza e costringendo i rivali ad abbandonare le proprie abitazioni e trasferirsi altrove. I Vastarella secondo gli inquirenti, inoltre, sarebbero gli esecutori di diverse stese.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Ospina sorride a casa, in famiglia. La moglie: "Sta meglio, grazie a tutti"

  • Cronaca

    Capodimonte, spari in pieno giorno contro un 19enne

  • Politica

    De Luca: "Mare balneabile in tutta la Campania entro due anni"

  • Cronaca

    Era il terrore della Metro: in manette rapinatore di cellulari

I più letti della settimana

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 18 al 22 marzo

  • Affonda nave della compagnia napoletana: "Non ci sono vittime né feriti"

  • Fiamme nello stabilimento Fca di Pomigliano d'Arco

Torna su
NapoliToday è in caricamento