Una regia 'da finale di Champions' per proteggere lo spaccio: irruzione a Marigliano

I carabinieri hanno scoperto nel rione Pontecitra un sofisticatissimo sistema di videosorveglianza con sei telecamere e un maxischermo posizionato sul terrazzo per evitare visite indesiderate. Rinvenute due pistole

I carabinieri della stazione di Marigliano hanno effettuato controlli all’interno del complesso di edilizia popolare chiamato “Pontecitra”. Sul terrazzo di uno degli stabili sono state rinvenute e sequestrate due pistole semiautomatiche calibro 7,65 clandestine entrambe cariche e pronte all’uso. Scoperto e sequestrato anche un sofisticato impianto di videosorveglianza installato abusivamente per vigilare l’area da una unica postazione e garantirsi dall’arrivo di visite indesiderate.

Il maxi schermo era su un terrazzo, collegato con una regia video a ben 6 telecamere installate in maniera strategica per controllare tutto il perimetro del palazzo da un’unica postazione. Nei pressi di quest’ultima c’era un congelatore a pozzetto all’interno erano riposte a portata di mano le due semiautomatiche. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Napoletana denunciata a Varese: documenti falsi per un finanziamento

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Un Posto al Sole non andrà in onda venerdì 13: le ragioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento