Scoperta una "casa del sesso" a Villaricca: arrestata 56enne

Il blitz dei carabinieri è avvenuto mentre una ragazza stava consumando un rapporto con un cliente. La donna in manette è accusata di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione

Immagine d'archivio

Scoperta dai carabinieri una "casa del sesso" in pieno centro a Villaricca. I militari hanno contestualmente arrestato una 56enne ritenuta colpevole di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Al momento del blitz, una 26enne stava consumando un rapporto sessuale con un cliente. Secondo le indagini, la 56enne procurava clienti alla ragazza attraverso inserzioni telefoniche e concordava la somma richiesta agli avventori, denaro che riscuoteva lei stessa.

Sottoposti a sequestro un telefono usato per combinare gli incontri con i clienti, undici preservativi, e 265 euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi in Messico, irreperibile il dg della polizia di Tecalitlán

  • Cronaca

    Emergenza influenza, attivata l'Unità di Crisi al Cardarelli

  • Politica

    Berlusconi conferma: "Non sarò a Napoli"

  • Media

    Gomorra 3, il successo continua anche all'estero

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

  • Scomparsi in Messico, non si hanno più notizie di tre napoletani: cresce la paura

  • Non cadono nella truffa dello specchietto: giovane coppia viene aggredita

  • Napoletani scomparsi in Messico, il vice-governatore di Jalisco: "La polizia non è coinvolta"

Torna su
NapoliToday è in caricamento