Un boato, poi il blackout: danni ai cavi dell'alta tensione a Miano

Sul posto sono rapidamente giunti vigili, polizia e pompieri, quindi tecnici Enel per effettuare le riparazioni necessarie

Via Napoli-Capodimonte

Un lungo black out ha oggi coinvolto numerose famiglie della zona di Miano, dove in via Napoli Capodimonte è avvenuto un incidente nel corso di alcuni lavori privati di allaccio alla rete fognaria.

Secondo quanto emerso, pare siano stati danneggiati dei cavi dell'alta tensione, da lì lo stop all'erogazione energetica.

Sul posto – i residenti in zona avevano sentito un'esplosione prima che la corrente si staccasse del tutto – sono rapidamente giunti vigili, polizia e pompieri, quindi tecnici Enel per effettuare le riparazioni necessarie.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento