Un boato, poi il blackout: danni ai cavi dell'alta tensione a Miano

Sul posto sono rapidamente giunti vigili, polizia e pompieri, quindi tecnici Enel per effettuare le riparazioni necessarie

Via Napoli-Capodimonte

Un lungo black out ha oggi coinvolto numerose famiglie della zona di Miano, dove in via Napoli Capodimonte è avvenuto un incidente nel corso di alcuni lavori privati di allaccio alla rete fognaria.

Secondo quanto emerso, pare siano stati danneggiati dei cavi dell'alta tensione, da lì lo stop all'erogazione energetica.

Sul posto – i residenti in zona avevano sentito un'esplosione prima che la corrente si staccasse del tutto – sono rapidamente giunti vigili, polizia e pompieri, quindi tecnici Enel per effettuare le riparazioni necessarie.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

  • Oleandro: perché bisogna stare molto attenti a questa pianta

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

Torna su
NapoliToday è in caricamento