Bar di Ercolano regala pizzette e cornetti invenduti ai poveri

Ogni sera tutti gli alimenti deperibili ed invenduti vengono regalati ai più bisognosi. Ai proprietari verrà consegnato un premio

Un piccolo gesto che però ultimamente si sta ripetendo sempre più spesso lasciando aperta la porta della speranza per le persone più bisognose. L'Alamar Bar di Ercolano, a fine giornata, regala cornetti e pizzette invendute ai poveri. Tutto il cibo, anziché finire ingiustamente nella spazzatura, viene destinato alle persone più bisognose. Un gesto che già diverse attività commerciali del napoletano mettono in atto spontaneamente da mesi e che potrebbe diventare una vera e propria rete di solidarietà.

È l'auspicio dei Verdi che ha proposto un premio per l'attività commerciale. «È uno splendido esempio di solidarietà concreta e, per questo motivo, l’assessore alle politiche sociali, Giampiero Perna, su indicazione dei consiglieri comunali Saverio De Crescenzo e Tiziana Curcio, consegnerà un riconoscimento ufficiale al commerciante – ha aggiunto Borrelli augurandosi che – l’esempio di Angelo Russolillo e Raffaella Ammirevole, i coniugi che gestiscono il bar, sia seguito anche da altri commercianti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • Coronavirus, è epidemia sulla Diamond Princess: tornano a casa i campani a bordo

Torna su
NapoliToday è in caricamento