Al bar con il cane: al Vomero è boom tra ciotole e biscottini

Paradisi per gli animali e i loro padroni. È sempre raccomandato, ovvio, rispettare le regole di sicurezza e igiene in ogni locale

A Napoli sempre più bar e birrerie animal friendly. A darne notizia, Stella Cervasio su La Repubblica. Sempre raccomandato, ovvio, rispettare le regole di sicurezza e igiene in ogni locale.

Se ad aprire l'elenco, qualche anno fa, fu Gino Sorbillo, oggi Hoppy Ending in via Santa Maria della Libera spalanca le sue porte agli amici a quatto zampe. Sono assicurate ciotola dell'acqua e biscottini portati dai camerieri, se i clienti si trattengono, e all'interno vengono offerti piccoli snack.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre al Vomero, 100 Montaditos in via Merliani propone camerieri con vassoi di ciotoline d'acqua. Si chinano per porgerla ai cani, domandano al proprietario se l'amico ne vuole ancora. Un paradiso per gli animali e i loro padroni, insomma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento