Sgominata banda della spaccata: vetrine sfondate anche con uno scuolabus

Arresti a Napoli e in Calabria

I carabinieri hanno sgominato una banda dedita ai furti con spaccata nei comuni di Celico, Cosenza, Corigliano Rossano e Napoli.

L'indagine, partita nel settembre del 2016 dai carabinieri di Paola, ha consentito di risalire ai componenti della banda, formata da pregiudicati italiani e romeni, specializzato in furti compiuti ai danni di esercizi commerciali.

Accuse

L'accusa per i nove indagati è di furto pluriaggravato continuato ed in concorso. Nelle mire della banda in particolate: distributori di benzina, bar, edicole, sale giochi e rivendite di pneumatici. Per realizzare i furti impiegavano veicoli precedentemente rubati, tra i quali anche uno sucolabus, per sfondare le saracinesche. Sono 13 i furti messi a segno dal sodalizio criminale, che aveva accumulato sino a 200mila euro.

Potrebbe interessarti

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

  • Sai quali sono gli alimenti da non congelare a casa?

  • Per gli atleti delle Universiadi un soggiorno da sogno sulla MSC Lirica

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Un napoletano conquista All Together Now: Rega vince con Pino Daniele e De Crescenzo

  • E' morta Loredana Simioli, raccontò il cancro con grande coraggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento