Sgominata banda della spaccata: vetrine sfondate anche con uno scuolabus

Arresti a Napoli e in Calabria

I carabinieri hanno sgominato una banda dedita ai furti con spaccata nei comuni di Celico, Cosenza, Corigliano Rossano e Napoli.

L'indagine, partita nel settembre del 2016 dai carabinieri di Paola, ha consentito di risalire ai componenti della banda, formata da pregiudicati italiani e romeni, specializzato in furti compiuti ai danni di esercizi commerciali.

Accuse

L'accusa per i nove indagati è di furto pluriaggravato continuato ed in concorso. Nelle mire della banda in particolate: distributori di benzina, bar, edicole, sale giochi e rivendite di pneumatici. Per realizzare i furti impiegavano veicoli precedentemente rubati, tra i quali anche uno sucolabus, per sfondare le saracinesche. Sono 13 i furti messi a segno dal sodalizio criminale, che aveva accumulato sino a 200mila euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Camorra, è morto il boss dei due mondi: era il rivale di Cutolo

  • Cronaca

    Minaccia di lanciarsi dal tetto della Federico II. Trattativa per 19 lavoratori

  • Economia

    Navigator, quasi 2500 le candidature dalla Campania

  • Cronaca

    Ferro dimenticato nell'addome, arrivano i Nas al Loreto Mare

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

  • Bono Vox in vacanza a Napoli: è lui o un sosia? (FOTO)

  • Gomorra 4, come vedere gli episodi 7 e 8

Torna su
NapoliToday è in caricamento