Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

Il piccolo Giovanni ha ingerito un pezzo di plastica mentre stava giocando e ha smesso di respirare. Inutili i tentativi di rianimarlo

Un bambino di quattro anni è morto soffocato dopo aver ingoiato un mattoncino delle costruzioni. È successo a Boscoreale dove è morto il piccolo Giovanni. Il bimbo è arrivato all'ospedale Sant'Anna di Boscotrecase in condizioni disperate e purtroppo i medici non sono riusciti a salvargli la vita. Il piccolo ha smesso di respirare e sono stati inutili i tentativi dei sanitari di rianimarlo.

Il mattoncino di plastica gli ha ostruito fatalmente le vie respiratorie provocandone la tragica morte. Secondo una prima ricostruzione l'avrebbe ingerito mentre stava giocando. Una fatalità su cui al momento non si hanno notizie di un'eventuale inchiesta della procura di Torre Annunziata. Il piccolo è figlio di due avvocati e il suo corpicino è stato restituito a loro per organizzare i funerali. A dare la notizia è stato il quotidiano Il Mattino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Orrore in caserma, carabiniere suicida a Miano

  • Cronaca

    Dolori lancinanti all'addome: in ospedale le rimuovono una cisti di 13 kg

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli, condannati sei ultrà

  • Economia

    Aumenta la tassa di soggiorno, scatta la protesta degli albergatori

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

  • "Sciopero per il clima", domani in corteo anche gli studenti napoletani

Torna su
NapoliToday è in caricamento