Genitori in scooter con bambini senza casco, il servizio di Luca Abete

Le immagini mostrate dall'inviato di Striscia e registate all’esterno della scuola Cuoco Schipa di Napoli, mostrano decine di genitori che trasportano sui ciclomotori bambini di tutte le età, senza far indossare loro il copricapo protettivo

Continua la battaglia di Luca Abete a tutela dei più piccoli. Nel servizio andato in onda nel corso della puntata di mercoledì sera di Striscia la Notizia, Abete ha mostrato l’incredibile imprudenza di tanti genitori che continuano a mettere a repentaglio la vita dei propri figli, esponendoli a viaggi di fortuna su mezzi a due ruote, senza casco.

Le immagini, registrate all’esterno della una scuola Cuoco Schipa di Napoli, mostrano decine di genitori che trasportano sui ciclomotori bambini di tutte le età, senza far indossare loro il copricapo protettivo.

L’inviato di Striscia si è così recato all’esterno dell’Istituto per chiedere spiegazioni ai genitori presenti, anche se le risposte sono apparse ambigue ed evasive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La nostra battaglia per la tutela dei bambini non conosce sosta. Stavolta vi raccontiamo i rischi che corrono ogni giorno i bambini trasportati senza casco in condizioni di gravissimo pericolo dai genitori", scrive Abete sulla propria pagina Facebook. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento