"Indegno per il popolo napoletano": Galleria Umberto alla mercé delle baby gang

È il post di denuncia del "Comitato per la Quiete Pubblica e la Vivibilità Cittadina"

Immagine d'archivio

"Giocare a pallone nella Galleria Umberto I è un lusso che si possono permettere solo i napoletani...ora non veniteci a dire che questi ragazzi non hanno altre strutture giustificandoli perché questa affermazione è indegna per il popolo napoletano".

È il post di denuncia del "Comitato per la Quiete Pubblica e la Vivibilità Cittadina", che pubblica su Facebook anche un video di alcuni ragazzini che tirano pallonate contro le saracinesche della principale galleria cittadina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Allerta meteo, il comunicato ufficiale del Comune di Napoli su parchi e scuole

  • Incidenti stradali

    Tragedia in via Vespucci: camion travolge e uccide clochard

  • Sport

    Quagliarella record e Izzo debutta: Nazionale targata Napoli

  • Cronaca

    Stupro in stazione, confermata la violenza: "Vittima rimasta inerme"

I più letti della settimana

  • Violenza sul lungomare, maxi rissa davanti ai bambini

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Ritrovata Alessia Ciccone, era in un appartamento a Nola

  • Gennaro Rega si spegne giovanissimo, lutto a Brusciano

  • Torna il vento forte su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 25 al 29 marzo

Torna su
NapoliToday è in caricamento