"Indegno per il popolo napoletano": Galleria Umberto alla mercé delle baby gang

È il post di denuncia del "Comitato per la Quiete Pubblica e la Vivibilità Cittadina"

Immagine d'archivio

"Giocare a pallone nella Galleria Umberto I è un lusso che si possono permettere solo i napoletani...ora non veniteci a dire che questi ragazzi non hanno altre strutture giustificandoli perché questa affermazione è indegna per il popolo napoletano".

È il post di denuncia del "Comitato per la Quiete Pubblica e la Vivibilità Cittadina", che pubblica su Facebook anche un video di alcuni ragazzini che tirano pallonate contro le saracinesche della principale galleria cittadina.

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • Formiche: tutti i rimedi per allontanarle di casa

  • Il miglior bartender d'Italia è Salvatore Scamardella

  • Sai quali sono gli alimenti da non congelare a casa?

I più letti della settimana

  • Morta sull'Asse mediano: la vittima è Imma Papa

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 24 al 28 giugno: Diego si mette nei guai

  • Muore noto commerciante: il cordoglio sui social

  • Tragico incidente sull'Asse Mediano: morta una donna

  • Un napoletano conquista All Together Now: Rega vince con Pino Daniele e De Crescenzo

  • E' morta Loredana Simioli, raccontò il cancro con grande coraggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento