Tensione al McDonald's, baby gang aggredisce un addetto alle pulizie

Il gruppetto di ragazzini non voleva abbandonare il fast food, che stava per chiudere intorno all'una del mattino

Momenti di tensione nel McDonald's della Galleria Umberto al momento della chiusura, intorno all'1 del mattino. Alcuni ragazzini, invitati dagli addetti alle pulizie del fast food ad alzarsi dai tavolini, in vista della imminente chiusura, si sono resi protagonisti di un'aggressione ai danni dei lavoratori. Uno degli addetti alle pulizie è stato colpito con una sedia.

La baby gang, dileguatasi su via Toledo, era composta da 7-8 ragazzini di età compresa tra i 13 e i 15 anni. Al vaglio le immagini della videosorveglianza installate in prossimita del fast food della multinazionale americana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tre i giorni di prognosi per la vittima per la vittima dell'aggressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

Torna su
NapoliToday è in caricamento