Circolava con auto intestata a defunto per sfuggire ai varchi ZTL: 300mila euro di multe

A scoprire l'inganno, il reparto della Investigativa Centrale della Polizia Municipale. All'uomo sono stati notificati gli oltre 2 mila verbali a suo carico per un ammontare di circa 300 mila euro

Aveva "collezionato" oltre 2 mila verbali percorrendo con un'auto le zone a traffico limitato, ma non li aveva mai saldati, eludendo le sanzioni circolando con una vettura intestata ad una persona deceduta da circa un anno. 

A scoprire l'inganno, il reparto della Investigativa Centrale della Polizia Municipale.

A questo punto, tramite appostamenti, gli agenti sono riusciti a fermare il conducente del veicolo, un uomo di 59 anni, e a notificargli tutti i verbali per un ammontare di circa trecentomila euro. Il veicolo, invece, è  finito sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Tweet su Coronavirus e colera, Borrelli e Simioli: "Abbiamo deciso di denunciare Feltri"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

Torna su
NapoliToday è in caricamento