Auchan di via Argine, prosegue la protesta: nel weekend sciopero in tutta la regione

I lavoratori temono la cessione prospettata entro il 30 aprile: una decisione che lascia i 158 dipendenti della struttura nella totale incertezza per quanto riguarda il loro lavoro

Auchan via Argine

Va avanti l'assemblea permanente dei lavoratori dell'Auchan di via Argine. Il presidio è iniziato dopo l'annuncio della cessione dell'ipermercato, operazione che pare verrà portata a termine il prossimo 30 aprile.

I lavoratori puntano alla modifica di una decisione che al momento lascia i 158 dipendenti della struttura nella totale incertezza per quanto riguarda il loro lavoro.

Secondo fonti sindacali, la cessione del ramo d'azienda prospettata all'indomani dell'annuncio prevede continuità di lavoro per poco più del 50 percento degli addetti.

L'azienda: "Garantita la continuità occupazionale"

Nella giornata di oggi verranno decise nuove azioni di protesta. Anche i dipendenti degli altri punti vendita Auchan, in tutta la Campania, sciopereranno domani e domenica, con vari presidi di volantinaggio per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla loro situazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lavori stradali, stanziati 533 milioni dalla Regione

  • Cronaca

    Piazza del Plebiscito, il giuramento degli Allievi della Nunziatella/FOTO

  • Cultura

    Alessandro Gassmann cittadino onorario di Napoli: il 17 dicembre il conferimento

  • Cronaca

    Fa pipì per strada: 25enne accoltellato alla schiena

I più letti della settimana

  • Ragazzo ferito negli scontri, il padre risponde a Salvini: "Fiero di mio figlio"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 19 al 23 novembre: matrimonio in arrivo?

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

Torna su
NapoliToday è in caricamento