Assenteismo nel comune di Marigliano, indagati 61 dipendenti comunali

Gli indagati sono accusati di aver attestato falsamente il loro orario di servizio

Foto di repertorio

Sono 61 gli avvisi di conclusione indagine notificati dai carabinieri ai dipendenti del Comune di Marigliano. La misura culminata al termine  di un'indagine partita nel 2014, colpisce impiegati, e  lavoratori socialmente utili, accusati a vario titolo dei reati di truffa aggravata a danno del comune e false attestazione.

Il video dei carabinieri

Gli indagati sono accusati di aver attestato falsamente il loro orario di servizio in maniera fraudolenta, inducendo all'errore all'ente comunale nel calcolare le ore dell'attività lavorativa degli impiegati del comune di Marigliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

Torna su
NapoliToday è in caricamento