Accoltellamento Arturo, nove anni di reclusione per i tre componenti della baby gang

Il pm aveva chiesto la condanna a 16 anni per O' nano' e 12 anni per gli altri due indagati

Arturo

 Nove anni e tre mesi di reclusione per i tre componenti della baby gang che accoltellarono su via Foria il 17enne Arturo, il 18 dicembre scorso, mentre stava passeggiando.

E' questa la condanna emessa dal giudice del tribunale dei Minori di Napoli per i tre ragazzini che ferirono gravemente, rischiando di ammazzarlo, il 17enne di via Rosaroll.

Il pm Ettore La Ragione aveva chiesto la condanna a 16 anni per O' nano' e 12 anni per gli altri due indagati.

L'INTERVISTA DELLA MADRE DI ARTURO A NAPOLITODAY/VIDEO

"La magistratura ha risposto in maniera molto rigorosa. Spero intraprendano un percorso che li restituisca alla società come persone cambiate. Oggi questa volontà di cambiamento non è emersa, purtroppo. Arturo è rimasto deluso si aspettava pene più severe", è il commento di Maria Luisa Iavarone, madre di Arturo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Auto in fiamme nella notte a San Giorgio, palazzo evacuato: "Terribile spavento"

  • Cronaca

    Scomparsa Alessia Ciccone, continuano le ricerche della 16enne

  • Cronaca

    Stupro Circum San Giorgio, scarcerato uno dei tre indagati

  • Attualità

    Stazione Centro Direzionale, ci siamo: si lavora alla tettoia

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento