Quattro arresti in quattro mesi: record per un 18enne extracomunitario

Tra Napoli e Milano il giovane ha commesso tre furti aggravati e una rapina impropria. Ieri l'ultimo arresto in via Aniello Falcone: rovistava all'interno di alcune automobili dopo aver infranto i finestrini

(foto di repertorio)

Gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno arrestato un 18enne extracomunitario per il reato di furto aggravato.I poliziotti, impegnati nel controllo del territorio, poco dopo le 10.00 di ieri mattina, su segnalazione del 113 sono intervenuti in via Aniello Falcone, dove un cittadino aveva segnalato la presenza di un extracomunitario che, dopo aver infranto il finestrino di un’auto in sosta, una Citroën C3, stava rovistando all’interno.

Appena giunti gli agenti hanno notato il giovane corrispondente alla dettagliata descrizione fornita al 113, intento a rovistare all’interno di un’altra autovettura, una fiat Punto. L’uomo accortosi della Polizia ha tentato di scappare ma è stato arrestato.

All’interno dello zaino indossato dal ladro, i poliziotti hanno rinvenuto e restituito, alle ignare vittime, numerosi effetti personali e i documenti delle autovetture. L’uomo è stato condotto al carcere di Poggioreale. Dai controlli effettuati, il 18enne era già stato arrestato, per il reato di furto aggravato, il 19 gennaio dagli agenti del compartimento Polfer di Napoli Centrale, lo scorso 9 dicembre per rapina impropria dai poliziotti della Questura di Como e il 13 novembre scorso era stato arrestato per furto aggravato dagli agenti della Questura di Milano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Nella scuola sapevano tutti": novità sull'omicidio del piccolo Giuseppe

  • Cronaca

    Il piccolo Alex è guarito: arriva l'annuncio 4 mesi dopo l'intervento

  • Cronaca

    Parco del Vesuvio, l'appello del Presidente dell'Ente ai vacanzieri: "Rispettate l'ambiente"

  • Economia

    Reddito di cittadinanza: Napoli prima in Italia per richieste accolte

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Test di gravidanza positivo per un 64enne napoletano: l'allarmante vicenda

  • Compra 4 biglietti Napoli-Milano e cambia più volte data e ora: alla partenza del treno trova la Polizia

  • Tragedia sull'Aurelia, muore noto medico campano

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Piazza Garibaldi, ragazza urla all'uscita della Metropolitana: arriva la Polizia

Torna su
NapoliToday è in caricamento