Napoli-Perugia, la Polizia arresta 5 tifosi

Nei loro confronti sono stati emessi Daspo per periodi da 4 a 5 anni

Nel corso dei servizi di prevenzione e controllo svolti ieri durante l'incontro di calcio Napoli-Perugia, un equipaggio del Commissariato San Paolo ha fermato e controllato cinque persone a bordo di una Fiat 500 nell'area di parcheggio di piazza D'Annunzio, nelle immediate vicinanze della Curva B.

Nell'auto sono state rinvenute 24 aste rigide, 10 manufatti artigianali di illegale fabbricazione di tipo pirotecnico comunemente denominati "track", 12 "black thunder", 28 fumogeni, 2 barattoli  di "smoke signals", 1 segnale fumogeno tipo "boetta", 10 fumogeni con "black thunder" uniti con nastro isolante bianco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due persone con precedenti di polizia, una delle quali già sottoposta a Daspo, e altri tre giovani napoletani, sono stati arrestati per possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive e nei loro confronti sono stati emessi Daspo per periodi da 4 a 5 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento