Secondigliano, operazione antidroga nelle “case celesti”: arrestati due pusher

Uno passava droga ai "clienti" attraverso la fessura di una parete, l'altro faceva da vedetta all'esterno dell'edificio