Rubano lamiere da una fabbrica chiusa, arrestati

In manette una coppia di rumeni residenti a Giugliano. Sono stati colti in flagrante dai carabinieri mentre caricavano sul furgone quanto avevano rubato da un'azienda di via Cricumvallazione

Carabinieri

A Casamarciano in manette una coppia di rumeni, entrambi 30enni e residenti a Giugliano. I carabinieri li hanno sorpresi mentre caricavano su di un furgone 30 lamiere di ferro zincato appena sottratte ad un'azienda avicola dismessa, su via Circumvallazione,

Mentre la refurtiva è stata restituita al proprietario, i due sono adesso in attesa di processo per direttissima. Mentre lei era incensurata, nel caso dell'uomo si tratta di una persona con precedenti.

Potrebbe interessarti

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Mezze maniche cremose ai pistacchi: primo velocissimo e goloso

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento