Abusi su una bimba di 3 anni, Calderoli: "Serve l'ergastolo"

Il vicepresidente del Senato ha commentato così la notizia dell'arresto di un 24enne, che lo scorso gennaio, a Nola, avrebbe abusato di una bambina

“Stiamo superando ogni limite di orrore e di violenza, come testimonia la ripugnante vicenda che arriva dalla provincia di Napoli, dove una bimba di tre anni è stata violentata da un mostro": così il vicepresidente del Senato, il leghista Roberto Calderoli. Il riferimento è alla terribile notizia riguardante un 24enne che, a Nola, avrebbe abusato di una bimba di tre anni.

L'arresto del presunto orco

I fatti sarebbero avvenuti nel gennaio di quest'anno. Decisiva, pare, la testimonianza di una persona che avrebbe assistito ad una delle violenze perpetrate ai danni della piccola. Il 24enne si trova adesso in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Davanti ad una simile bestialità anche la pena della castrazione chirurgica sembra poco e in ogni caso un pervertito, che arriva a mettere le mani su una bimba di tre anni, non potrà mai essere rimesso in circolazione e non dovrà mai rivedere la luce del sole. Per questi mostri pedofili serve il fine pena mai”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

Torna su
NapoliToday è in caricamento