Evade dai domiciliari per rubare al supermercato liquori e barrette proteiche

Il fatto è accaduto a Fuorigrotta

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno denunciato in stato di libertà un 51enne, resosi responsabile del reato di furto aggravato ed evasione.

L'uomo ha superato le casse facendo suonare le barriere antitaccheggio di un supermercato in via Lepanto, nel quartiere Fuorigrotta.

Subito è stato fermato da un vigilante: aveva nascosto sotto la giacca delle bottiglie di liquore ed alcune barrette proteiche del valore complessivo di 30 euro.

Dopo pochi istanti è arrivata la volante della Polizia che ha constatato il furto ed appurato anche che il 51enne era evaso dagli arresti domiciliari per recarsi al supermercato.

Su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’uomo è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • Tutto quello che ancora non sapete sul bicarbonato di sodio

  • Bolletta dell'elettricità: tutti i trucchi per risparmiare

  • Quanto si deve davvero aspettare per fare il bagno a mare dopo aver mangiato?

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Furto nel Centro Commerciale, ragazza inseguita e arrestata dai carabinieri

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Concorsone Regione Campania, pubblicati i primi due bandi

Torna su
NapoliToday è in caricamento