Evade dai domiciliari per rubare al supermercato liquori e barrette proteiche

Il fatto è accaduto a Fuorigrotta

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno denunciato in stato di libertà un 51enne, resosi responsabile del reato di furto aggravato ed evasione.

L'uomo ha superato le casse facendo suonare le barriere antitaccheggio di un supermercato in via Lepanto, nel quartiere Fuorigrotta.

Subito è stato fermato da un vigilante: aveva nascosto sotto la giacca delle bottiglie di liquore ed alcune barrette proteiche del valore complessivo di 30 euro.

Dopo pochi istanti è arrivata la volante della Polizia che ha constatato il furto ed appurato anche che il 51enne era evaso dagli arresti domiciliari per recarsi al supermercato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’uomo è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

  • Igiene orale e difese immunitarie: qual è la connessione?

  • Casatiello napoletano: la ricetta di Enrico Porzio

  • Il lockdown di Valentina Nappi: "Senza mutande a casa col mio ragazzo e un pitone"

Torna su
NapoliToday è in caricamento