Evade dai domiciliari per rubare al supermercato liquori e barrette proteiche

Il fatto è accaduto a Fuorigrotta

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno denunciato in stato di libertà un 51enne, resosi responsabile del reato di furto aggravato ed evasione.

L'uomo ha superato le casse facendo suonare le barriere antitaccheggio di un supermercato in via Lepanto, nel quartiere Fuorigrotta.

Subito è stato fermato da un vigilante: aveva nascosto sotto la giacca delle bottiglie di liquore ed alcune barrette proteiche del valore complessivo di 30 euro.

Dopo pochi istanti è arrivata la volante della Polizia che ha constatato il furto ed appurato anche che il 51enne era evaso dagli arresti domiciliari per recarsi al supermercato.

Su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’uomo è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento