Mugnano, in manette destinatario di mandato d'arresto europeo

L'uomo era stato colpito da un mandato d'arresto europeo emesso dall'autorità giudiziaria tedesca per traffico di sostanze stupefacenti

I Carabinieri della stazione di Mugnano hanno rintracciato e tratto in arresto un 46enne musicista, nato negli Stati Uniti, ma residente a Monte di Procida.

L'uomo era stato colpito da un mandato d’arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria tedesca per traffico di sostanze stupefacenti.

Nell’ottobre 2015, infatti, il 46ene venne sorpreso in Germania a detenere più di mezzo chilo di marijuana.

L’arrestato, in attesa delle procedure di estradizione, dopo le formalità di rito è stato tradotto a Poggioreale.