Mugnano, in manette destinatario di mandato d'arresto europeo

L'uomo era stato colpito da un mandato d'arresto europeo emesso dall'autorità giudiziaria tedesca per traffico di sostanze stupefacenti

I Carabinieri della stazione di Mugnano hanno rintracciato e tratto in arresto un 46enne musicista, nato negli Stati Uniti, ma residente a Monte di Procida.

L'uomo era stato colpito da un mandato d’arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria tedesca per traffico di sostanze stupefacenti.

Nell’ottobre 2015, infatti, il 46ene venne sorpreso in Germania a detenere più di mezzo chilo di marijuana.

L’arrestato, in attesa delle procedure di estradizione, dopo le formalità di rito è stato tradotto a Poggioreale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi in Messico, irreperibile il dg della polizia di Tecalitlán

  • Cronaca

    Emergenza influenza, attivata l'Unità di Crisi al Cardarelli

  • Politica

    Berlusconi conferma: "Non sarò a Napoli"

  • Cronaca

    Paura nel centro commerciale, scompare bambino di 11 anni

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

  • Scomparsi in Messico, non si hanno più notizie di tre napoletani: cresce la paura

  • Non cadono nella truffa dello specchietto: giovane coppia viene aggredita

  • Napoletani scomparsi in Messico, il vice-governatore di Jalisco: "La polizia non è coinvolta"

Torna su
NapoliToday è in caricamento