Avevano una borsa “schermata” per rubare nel centro commerciale: arrestate

Si tratta di due cittadine cinesi di 33 e 49 anni. Avevano sottratto ad un centro commerciale 21 schede di memoria micro Sd, dal valore di circa mille euro

Centro commerciale

A Volla i carabinieri hanno arrestato per furto aggravato due donne di 33 e 49 anni, cinesi, in possesso di domanda di asilo politico rilasciata dalle autorità francesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono state notate e bloccate mentre tentavano la fuga da un centro commerciale, dove avevano appena rubato – grazie ad una borsa schermata – 21 schede micro Sd dal valore complessivo di mille euro. Mentre il materiale è stato restituito, le due sono ora in attesa di processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento