Si reca in Questura per il fratello fermato, ma viene arrestato

Il 22enne era riuscito a sfuggire in un primo momento all'arresto

Si reca in Questura per chiedere del fratello 23enne fermato poco prima per spaccio, ma viene riconosciuto e arrestato. E' finito nei guai un 22enne, che era riuscito a scappare mezz'ora prima, quando era stato intercettato dai poliziotti in via Casanova mentre consegnava la droga ad un acquirente.

I poliziotti lo avevano notato fuggire in sella al medesimo scooter parcheggiato poi dal giovane in via Medina davanti alla Questura. I poliziotti stavano rientrando in ufficio quando sono stati avvicinati dal fuggitivo che chiedeva informazioni del fratello. Il 22enne è stato arrestato per il reato di spaccio di sostanza stupefacente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Vittime di incidenti stradali, a Napoli il dato è in aumento

  • Politica

    De Luca: "Posizione di Salvini sui termovalorizzatori tecnicamente sbagliata"

  • Cronaca

    Macabra scoperta al Lago Patria: emerge un cadavere

  • Cronaca

    Cinquemila studenti in piazza a Napoli: "Blocchiamo la città"

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

  • Tragedia sull'A1: un morto a Napoli

  • Ragazzo ferito negli scontri, il padre risponde a Salvini: "Fiero di mio figlio"

Torna su
NapoliToday è in caricamento