Aveva quasi ottomila euro in casa, proventi dello spaccio: arrestato

I Carabinieri della compagnia di Marano hanno arrestato un 35enne di Giugliano già noto alle forze dell'ordine. In casa nascondeva dodici confezioni di marijuana e 7.800 euro in contanti

I carabinieri della compagnia di Marano hanno arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio A.Z., un 35enne di Giugliano in campania già noto alle forze dell'ordine. I militari dell’arma, perquisendo la sua abitazione, hanno rinvenuto e sequestrato dodici confezioni di marijuana, materiale per il confezionamento della droga e 7.800 euro in denaro contante. 

L’arrestato è stato tradotto ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Dieta: 7 alimenti che credi facciano dimagrire e invece fanno ingrassare

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Ancelotti furioso al Franchi, voci di esonero per Sarri: inizio col botto in Serie A

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento