Scampia, lite al campo rom: arrestato 34enne per lesioni

L'intervento della Polizia

Gli agenti del commissariato Scampia e dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della sala operativa sono intervenuti in via Circumvallazione Esterna presso il campo rom per una lite

I poliziotti, giunti sul posto, hanno visto una donna minacciata da un uomo in evidente stato di agitazione che, alla vista degli agenti, gli si è scagliato contro ingaggiando una colluttazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bloccato dagli agenti l’uomo, un 34enne serbo irregolare sul territorio nazionale e attualmente sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, è stato arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, nonché per evasione dagli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lutto a Napoli: muore noto avvocato 57enne

  • Coronavirus, 1103 casi in Campania: l'aggiornamento della Protezione civile

  • Schianto su corso Campano, sbalzati dallo scooter: paura per due ragazzi

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Morte lavoratore Anm, tra un anno sarebbe andato in pensione: positivo dopo un viaggio al nord

Torna su
NapoliToday è in caricamento