Arieti e auto truccate, in manette sette rom: erano la banda della spaccata

Sono sospettati di 17 furti consumati e tentati (dallo scorso mese di settembre 2018) in banche, gioiellerie e negozi di telefonia

Immagine d'archivio

Era la banda della spaccata per eccellenza, con 17 furti consumati e tentati (dallo scorso mese di settembre 2018) in banche, gioiellerie e negozi di telefonia, tutti tra il centro di Caserta e la sua provincia: in sette, provenienti dal campo rom di Giugliano, sono stati stamane arrestati

Dalle indagini è emerso - secondo gli investigatori - che i sette indagati, dopo aver individuato gli esercizi commerciali da depredare attraverso ripetuti sopralluoghi effettuati in pieno giorno ed in orari non sospetti, li raggiungevano di notte con auto di grossa cilindrata e sfondavano le vetrine con un ariete in ferro ed altri strumenti per lo scasso. Una volta all'interno, razziavano il possibile.

Le auto utilizzate - cui venivano apposte targhe rubate - erano dotate di motori "truccati" per riuscire a sfuggire ad inseguimenti delle forze dell'ordine.

Lo scorso novembre la Squadra Mobile era riuscita a bloccare e arrestare alcuni membri del gruppo, che avevano appena depredato un negozio di telefonia di Caserta. Nella stessa notte, è emerso che avevano effettuato anche un furto all'interno di una Banca a Succivo.

Le successive perquisizioni hanno consentito di trovare, nelle baracche del campo rom di Giugliano utilizzate dagli indagati, televisori, telefoni cellulari, articoli di abbigliamento e scarpe, risultati rubati nei colpi in uestione. Sono stati sequestrati inoltre diversi oggetti preziosi di dubbia provenienza, su cui sono in corso ulteriori accertamenti. Ritrovato anche l'ariete utilizzato per le spaccate.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rissa a Cadice: in carcere il napoletano, rilasciati gli altri

  • Politica

    Elezioni Europee 2019, si vota fino alle 23: affluenza bassa a Napoli | DIRETTA

  • Cronaca

    Ritrovata la 14enne scomparsa a Torre Annunziata

  • Cronaca

    Si lancia dal ponte di via Marina: morta una 34enne

I più letti della settimana

  • Elezioni Europee 2019: tutte le liste e i candidati Italia Meridionale

  • Upas, Davide Devenuto (Andrea) potrebbe lasciare la soap: "Non è semplice..."

  • Tangenziale, tir si ribalta: code per 7 km

  • Rissa in una discoteca in Spagna, giovane in grave condizioni. Napoletani in manette

  • "Portiamo Messi al Napoli. Tu la trattativa e io gli sponsor": l'invito del manager a De Laurentiis

  • Dramma in strada: ragazzo muore davanti agli occhi dei passanti

Torna su
NapoliToday è in caricamento