homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Arrestato elemento di spicco del clan Cesarano

Un pregiudicato, Agostino Cascone, 33 anni, è stato arrestato ieri sera dalla polizia. Cascone deve scontare un residuo di pena di 11 mesi e 21 giorni in base ad un provvedimento della Procura

Agostino Cascone, un pregiudicato di 33 anni, è stato arrestato ieri. Il pregiudicato è ritenuto un elemento di spicco del clan Cesarano, attivo a Ponte Persica, tra Castellammare di Stabia e Pompei.

Cascone deve scontare un residuo di pena di 11 mesi e 21 giorni in base ad un provvedimento della Procura presso la Corte di Appello di Napoli per spaccio di droga.

Gli agenti del commissariato locale lo hanno bloccato in via Pozzillo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Corte d'Appello: "Schettino lasciò la nave con persone ancora a bordo"

    • Cronaca

      Omicidio Ponticelli: il cadavere del 29enne trovato in un'auto

    • Cronaca

      Gang di venditori di calzini in azione: 31enne picchiato in un Autogrill dell'A1

    • Cronaca

      Scuola e trasferimenti fuori regione: i docenti chiedono chiarezza

    I più letti della settimana

    • Terremoto Centro Italia, il punto dell'Osservatorio Vesuviano sulla situazione

    • Amatrice, il presunto sciacallo del Rione Alto arrestato sosteneva Massimo Bossetti

    • Terremoto Centro Italia, raccolta beni di prima necessità all'Ex Opg

    • Si confonde tra la folla dello shopping per trasportare cocaina

    • Da Napoli ad Amatrice per rubare ai terremotati, arrestato il primo sciacallo

    • Terremoto Amatrice, il Comune di Napoli parte civile contro il presunto sciacallo napoletano

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento