Arrestato elemento di spicco del clan Cesarano

Un pregiudicato, Agostino Cascone, 33 anni, è stato arrestato ieri sera dalla polizia. Cascone deve scontare un residuo di pena di 11 mesi e 21 giorni in base ad un provvedimento della Procura

Agostino Cascone, un pregiudicato di 33 anni, è stato arrestato ieri. Il pregiudicato è ritenuto un elemento di spicco del clan Cesarano, attivo a Ponte Persica, tra Castellammare di Stabia e Pompei.

Cascone deve scontare un residuo di pena di 11 mesi e 21 giorni in base ad un provvedimento della Procura presso la Corte di Appello di Napoli per spaccio di droga.

Gli agenti del commissariato locale lo hanno bloccato in via Pozzillo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi in Messico: "Sono stati ceduti per 43 euro"

  • Politica

    Un napoletano come ministro dell'ambiente? Per il M5S sarebbe Sergio Costa

  • Meteo

    Arriva Burian, a Napoli potrebbe nevicare già questa notte

  • Politica

    Forza Nuova a Napoli, snobbato il comizio di estrema destra

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Trovato morto Daniele Orabona: il suo corpo senza vita al Centro Direzionale

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Napoletani scomparsi in Messico: "Sono stati ceduti per 43 euro"

  • Arriva Burian, a Napoli potrebbe nevicare già questa notte

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

Torna su
NapoliToday è in caricamento