Arrestato elemento di spicco del clan Cesarano

Un pregiudicato, Agostino Cascone, 33 anni, è stato arrestato ieri sera dalla polizia. Cascone deve scontare un residuo di pena di 11 mesi e 21 giorni in base ad un provvedimento della Procura

Agostino Cascone, un pregiudicato di 33 anni, è stato arrestato ieri. Il pregiudicato è ritenuto un elemento di spicco del clan Cesarano, attivo a Ponte Persica, tra Castellammare di Stabia e Pompei.

Cascone deve scontare un residuo di pena di 11 mesi e 21 giorni in base ad un provvedimento della Procura presso la Corte di Appello di Napoli per spaccio di droga.

Gli agenti del commissariato locale lo hanno bloccato in via Pozzillo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Notizie SSC Napoli

      Milan-Napoli 1-2: gli azzurri sbancano San Siro con Insigne e Callejon

    • Cronaca

      Esplode auto a Giugliano: fiamme danneggiano le abitazioni

    • Cronaca

      Paura a corso Umberto, crollano calcinacci sui passanti

    • Cronaca

      Tragedia in casa, muore 83enne: sotto accusa la stufa a gas

    I più letti della settimana

    • Eruzione Vesuvio, individuati i punti di raccolta degli sfollati: c'è anche il Vulcano Buono

    • Allarme bomba al Ponte di Casanova: c'è una valigia sospetta

    • Terremoto Centro Italia, il bel gesto di un'azienda di Acerra per le popolazioni

    • Terremoto Centro Italia, torna la paura: scosse avvertite anche a Napoli

    • Franco Ricciardi, vandalizzata l'auto: la solidarietà dei fans su Facebook

    • Clan Amato-Pagano, 17 arresti: FOTO

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento