Ferimento Arturo, arrestato un 15enne per tentato omicidio

L'ordinanza di custodia cautelare è stata eseguita alle prime luci dell'alba da personale della Polizia di Stato

Arturo Puoti

Importante svolta nella vicenda relativa al ferimento di Arturo Puoti, il 17enne aggredito lo scorso 18 dicembre in via Foria a Napoli.

Un 15enne è stato, infatti, arrestato con l'accusa di tentato omicidio. Sono state le telecamere di videosorveglianza a consentire l'individuazione del minore che, insieme a una gang di altri 3 coetanei, partecipò al ferimento del 17enne.

L’ordinanza di custodia cautelare in istituto di pena minorile, emessa dal G.I.P. del Tribunale per i Minorenni su richiesta di quella Procura della Repubblica, è stata eseguita alle prime luci dell’alba personale della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Napoli.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

Torna su
NapoliToday è in caricamento