Ferimento Arturo, arrestato un 15enne per tentato omicidio

L'ordinanza di custodia cautelare è stata eseguita alle prime luci dell'alba da personale della Polizia di Stato

Arturo Puoti

Importante svolta nella vicenda relativa al ferimento di Arturo Puoti, il 17enne aggredito lo scorso 18 dicembre in via Foria a Napoli.

Un 15enne è stato, infatti, arrestato con l'accusa di tentato omicidio. Sono state le telecamere di videosorveglianza a consentire l'individuazione del minore che, insieme a una gang di altri 3 coetanei, partecipò al ferimento del 17enne.

L’ordinanza di custodia cautelare in istituto di pena minorile, emessa dal G.I.P. del Tribunale per i Minorenni su richiesta di quella Procura della Repubblica, è stata eseguita alle prime luci dell’alba personale della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Napoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lutto nel mondo della medicina napoletana, muore improvvisamente Paolo Mercogliano

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento