Omicidio Stefania Fragliasso: fermate due persone

La donna di 76 anni fu trovata morta, legata ed imbavagliata, nella sua abitazione in zona Gianturco

Due persone, un uomo di nazionalità rumena ed una donna italiana, sono state fermate con l'accusa di concorso in omicidio e rapina per l'omicidio di Stefania Fragliasso, la donna di 76 anni trovata morta circa due mesi fa nella sua abitazione di via Santa Lucia ai Filippini nella zona di Gianturco.

I fermi sono stati eseguiti dai Carabinieri.

Il movente dell'omicidio sembra essere quello della rapina, in quanto il cittadino rumeno sarebbe un esperto di cassaforti, mentre la donna avrebbe lavorato per abbattere tutti gli ostacoli logistici.

Si cercano i complici che potrebbero arrivare anche a 6 persone.

Potrebbe interessarti

  • Con il Pink Bar di Nail Easy arriva a Napoli il trend che spopola negli USA

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 17 al 21 giugno

  • Sigarette di polistirolo: la nuova truffa del pacco

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

Torna su
NapoliToday è in caricamento