mercoledì, 20 agosto 26℃

Sorrento, rapinano fidanzati alla Circumvesuviana: arrestati

In tre si sono avvicinati alla coppia che attendeva il treno e hanno rubato uno zainetto che custodivano sulla panchina. I carabinieri li hanno rintracciati in una strada vicina

Redazione 10 agosto 2011

In manette due giovani - 20 e 18 anni - mentre una 17enne è stata denunciata dai carabinieri a Meta di Sorrento dopo un furto nella sala d'attesa della stazione della Circumvesuviana.

I tre si erano avvicinati ad una coppia di fidanzatini di Sorrento che attendevano il treno rubando loro lo zainetto sulla panchina. Il ragazzo si è subito accorto del furto ed ha tentato di riprendersi lo zaino venendo aggredito a calci e pugni dai due che dopo essersi appropriati di un telefono cellulare sono fuggiti.

La giovane vittima ha descritto ai carabinieri gli aggressori che sono stati rintracciati in una strada vicina. Gli arrestati sono stati portati a Poggioreale, mentre la 17enne è stata affidata ai genitori. (Ansa)

Annuncio promozionale

Sorrento
aggressioni
rapine

Commenti