"Lei come mai è qui?". Arriva la risposta sincera: "Voglio acquistare droga"

Ad Acerra un 36enne è finito in manette per detenzione e spaccio

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Acerra hanno effettuato un controllo in un appartamento di via Grazia Deledda in cui, fino al giorno precedente, una donna era ristretta agli arresti domiciliari.

I poliziotti, giunti nell’abitazione dove vi era un forte odore di marijuana, hanno trovato la donna in compagnia del fratello e di una terza persona che ha dichiarato di essersi recato nell’appartamento per acquistare sostanza stupefacente.

Gli agenti, infatti, hanno sequestrato 121 confezioni di marijuana del peso complessivo di circa 140 grammi, un bilancino di precisione e numerose bustine per il confezionamento della droga. V.T., 36enne acerrano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento