Uccisero pentiti tra il '94 e il 2002: 15 arresti nel clan Sarno

Le persone ritenute responsabili di omicidi e di detenzione e porto illegale di armi aggravati dal metodo mafioso. Operazione dei carabinieri del Gruppo di Castello di Cisterna

Carabinieri di Castello di Cisterna

Quindici persone affiliate al clan camorristico dei Sarno, attivo nell'area vesuviana e nel quartiere Ponticelli, sono state arrestate dai carabinieri del Gruppo di Castello di Cisterna. Le persone ritenute responsabili di omicidi e di detenzione e porto illegale di armi aggravati dal metodo mafioso,

Nel corso delle indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, i carabinieri hanno fatto luce su omicidi compiuti con particolare efferatezza nella provincia di Napoli tra il 1994 e il 2002, quando furono assassinati quattro appartenenti al clan, colpevoli di aver intrapreso collaborazione con la giustizia o di aver manifestato tale intenzione. (Ansa)

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento