Camorra, due arresti nel napoletano: colpito il Clan Egizio-Rega

Blitz delle forze dell'ordine a Marigliano e a Casalnuovo

Foto Ansa di repertorio

Operazione dei carabinieri contro la malavita culminata con gli arresti a Casalnuovo di un 53enne, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla corte di appello di Napoli per associazione di tipo mafioso.

L'uomo, ritenuto affiliato al Clan Egizio, dovrà espiare un periodo di reclusione di 8 anni e 6 mesi. Dopo le formalità è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

In carcere anche un 51enne di Marigliano che dovrà scontare 9 anni di reclusione per associazione di tipo mafioso. Anch'egli è ritenuto contiguo al clan "Egizio-Rega”.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ciro Esposito, sconto di pena di 10 anni per De Santis in appello

  • Cronaca

    Caso Consip, Woodcock indagato a Roma per violazione del segreto d’ufficio

  • Cronaca

    Seimila firme per salvare i tavolini di Ciro a Mergellina: "A rischio 35 lavoratori"

  • Cronaca

    Nuovo incendio tra Cuma e Licola: "L'aria è irrespirabile"

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Salerno-Reggio Calabria: morti padre e figlio di Pomigliano

  • Ciro a Mergellina, dal Comune stop a tavolini e ombrelloni

  • Muore a 24 anni in un incidente stradale: la vittima è una studentessa dell'Orientale

  • La tragedia di Marzia: alcol test negativo per l'amica che era al volante

  • Sesso orale in Piazza San Domenico, fermata la protagonista del video

  • Incidente Salerno-Reggio Calabria, i nomi delle vittime

Torna su
NapoliToday è in caricamento