Camorra, due arresti nel napoletano: colpito il Clan Egizio-Rega

Blitz delle forze dell'ordine a Marigliano e a Casalnuovo

Foto Ansa di repertorio

Operazione dei carabinieri contro la malavita culminata con gli arresti a Casalnuovo di un 53enne, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla corte di appello di Napoli per associazione di tipo mafioso.

L'uomo, ritenuto affiliato al Clan Egizio, dovrà espiare un periodo di reclusione di 8 anni e 6 mesi. Dopo le formalità è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

In carcere anche un 51enne di Marigliano che dovrà scontare 9 anni di reclusione per associazione di tipo mafioso. Anch'egli è ritenuto contiguo al clan "Egizio-Rega”.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente mortale sulla Domitiana: cresce l'ipotesi di omicidio stradale

    • Cronaca

      Si lancia dal terzo piano: 34enne ricoverato al Loreto Mare

    • Cronaca

      Tenta di uccidere il padre a coltellate: 40enne arrestato

    • Cronaca

      Lite sulla Circumvesuviana, controllore aggredito: finisce in ospedale

    I più letti della settimana

    • Tragico incidente nel napoletano, coinvolta un'intera famiglia: un morto e tre feriti gravi

    • Scomparsa Luigi Celentano, finto avvistamento a Castellammare

    • Infarto in scena per l'attore napoletano Massimo Lopez

    • È morto Pino Giordano, ​prefetto e autore musicale

    • Morte Luca Mancini, intervista alla moglie: "Il dolore più grande è di non poter essere genitori assieme"

    • Carciofi arrostiti in strada addio, blitz delle forze dell'ordine

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento