"Aiutateci, siamo in pericolo": suoi familiari disperati in strada, la polizia lo arresta

Gli agenti sono intervenuti nel quartiere Mercato dove un uomo stava minacciando i suoi

Aveva minacciato i propri familiari al punto da costringerli a scappare in strada e a chiedere l’intervento della polizia. È quanto ha portato, nella serata di ieri, all'arresto di un uomo nel quartiere Mercato.

Ad intervenire sono stati gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale. Anche all’arrivo della volante, il 48enne continuava ad inveire e a minacciare i suoi: i poliziotti a quel punto lo hanno arrestato per maltrattamenti, nonché denunciato perché aveva violato il divieto di avvicinamento ai propri congiunti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento