Violenza sessuale su di una ragazzina in pieno giorno: arrestato 44enne

L'episodio è avvenuto alla Sanità. L'uomo peraltro era ai domiciliari per lo stesso reato

Un uomo di 44 anni è stato messo in manette dalla polizia con l'accusa di evasione dagli arresti domiciliari e violenza sessuale. Adesso detenuto nel carcere di Poggioreale, è inoltre indagato per il reato di lesioni.

La polizia era intervenuta in un appartamento di Vico della Calce accertando che una ragazzina – in compagnia di un'amica – era stata avvicinata in strada dal 44enne, il quale l’aveva poi afferrata con violenza bloccandola e molestandola. Riuscita a scappare, era tornata a casa e aveva raccontato tutto alle forze dell'ordine.

L'arresto dell'uomo è avvenuto alla Discesa Sanità, nei pressi del suo appartamento, dove gli agenti lo hanno trovato riverso su di un ballatoio e agitato. Si trovava ai domiciliari per lo stesso reato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Cronaca

    Tradito dai preparativi per la festa del figlio: arrestato latitante

  • Cultura

    Primaturismo, per far conoscere l'offerta turistica-culturale della Municipalità I

  • Cronaca

    Tragedia sul lavoro vicino Roma, operaio napoletano muore cadendo da una scala

I più letti della settimana

  • Terremoto nella notte tra Napoli e Pozzuoli

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Neve in arrivo in Campania: l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento