"Suo figlio ha causato un incidente, se paga risolviamo tutto": in manette truffatore di anziani

Aveva chiesto alla vittima designata 4mila e 900 euro. La rapida denuncia del fatto ha permesso ai carabinieri di bloccare rapidamente un 44enne di Napoli

È finito in manette con l'accusa di tentata truffa. Sarebbe un 44enne di Napoli l'uomo che ha provato a truffare un anziano di Sant'Arcangelo di Potenza.

Il truffatore, presentandosi come un avvocato, contattò la sua vittima chiedendo 4mila e 900 euro in contanti per chiudere bonariamente un incidente stradale a suo dire causato dal figlio. Il finto legale andò a casa dell'anziano, spiegandogli della necessità di avere immediatamente il denaro per evitare a suo figlio conseguenze.

È a quel punto che la vittima designata ha chiamato suo figlio, il quale ha negato tutto mettendo in fuga il truffatore. L'immediata denuncia ai carabinieri ha permesso loro di rintracciare e bloccare il 44enne, già noto per simili episodi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari stanno indagando per scoprire se eventualmente il 44enne abbia messo a segno ulteriori colpi di questo tipo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Nuova ordinanza della Regione Campania, le decisioni di De Luca: le attività consentite

  • Occupa una casa con i sei figli, l'appello di Antonio: "Non mandatemi via. Voglio pagare l'affitto"

  • Sei persone travolte da un'auto, muore ragazza di 27 anni: ferita gravemente una donna incinta

Torna su
NapoliToday è in caricamento