Arrestato Tommaso Iacomino, storico narcos latitante

Il 70enne dell'omonimo clan di Ercolano, è stato fermato a Ventimiglia. Si era rifugiato in Sud America

Si era rifugiato per anni in Sud America ed è stato arrestato alla frontiera di Ventimiglia. Finisce così la latitanza di uno dei boss storici della camorra vesuviana. In manette Tommaso Iacomino dell’omonimo clan di Ercolano. Il 70enne era considerato uno dei più importanti narcotrafficanti della zona e, nonostante l'età, ancora in attività. Secondo gli investigatori, la sua abilità principale era quella di far arrivare droga dal Sud America dove è stato nascosto per anni. In particolare faceva arrivare cocaina dal Perù e della Colombia per diverse organizzazioni criminali.

Era diventato un importante intermediario per i clan della zona sfruttando proprio la sua latitanza in Sud America e riusciva a far arrivare droga sia al Nord Italia che in Sicilia. È stato arrestato su un autobus alla frontiera. Proveniva da Barcellona ed era diretto a Roma attraverso l'autostrada A10. Probabilmente voleva fare ritorno nella sua terra di origine. Lo ha fermato la polizia di confine che lo ha trovato in possesso documenti falsi. Negli anni 90' era stato arrestato con l'accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lavoratori Gestioncar, lettera di licenziamento dalla sede che non esiste

  • Cronaca

    Lanciano sassi contro un treno: ragazza colpita al volto

  • Notizie SSC Napoli

    Napoli, Ancelotti ci crede: "C'è fiducia e convinzione. Non aspetteremo il Liverpool"

  • Cronaca

    Hitler a San Gregorio Armeno, la condanna della Federazione Italia-Israele

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 10 al 14 dicembre: la verità sull'omicidio è vicina

  • Galleria Umberto, spunta un secondo albero di Natale "a prova di baby gang"

  • Rapina a Montesanto, salumiere ha un malore e muore: è caccia ai due malviventi

  • Apre a Napoli ClioPopUp: lunghe file a Chiaia/FOTO

  • L'Oroscopo di Franko Angelone: settimana dal 10 al 16 dicembre

  • Scossa di terremoto: tremano le province di Napoli e Salerno

Torna su
NapoliToday è in caricamento