In manette srilankese, dovrà pagare un milione di multa: fece sbarcare in Italia suoi connazionali

L'uomo, 50 anni, è stato condannato per un episodio del 2002

Dovrà scontare un anno, cinque mesi e ventiquattro giorni di reclusione, ma soprattutto pagare una multa di quasi 1 milione di euro.

È la pena comminata ad un 50enne dello Sri Lanka – il provvedimento a carico del quale gli è stato notificato nel suo appartamento in vico Arena della Sanità – ritenuto colpevole di favoreggiamento aggravato all’immigrazione clandestina in concorso con altri connazionali.

L'ordine di carcerazione è stato emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello di Catania.

Nel 2002 l'uomo favorì lo sbarco di un'imbarcazione nel porto di Catania. Su di essa, erano presenti 68 cittadini dello Sri Lanka. L'uomo è stato condotto in carcere a Poggioreale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ragazzino prova a recuperare il pallone, cade da 12 metri: è in coma

  • Cronaca

    Dipendenti rifiutano gli straordinari: la Circum si blocca

  • Cronaca

    Diede fuco a Carla Caiazzo: la Cassazione conferma i 18 anni per l'ex

  • Attualità

    Lotto, estrazioni 19 marzo 2019: la ruota di Napoli

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • "Sciopero per il clima", domani in corteo anche gli studenti napoletani

  • Striscione sulla statua di Garibaldi: "Viva Napoli, viva il Meridione. Non riconosciamo l'Italia nazione"

Torna su
NapoliToday è in caricamento