Machete e cocaina in macchina, arrestato 45enne del Ruanda

L'uomo è stato pedinato dai carabinieri nei pressi della sua abitazione a Sant'Antimo

Machete

Quarantacinque anni, originario del Ruanda, è stato arrestato ieri dai carabinieri della Compagnia di Giugliano nell'ambito di un blitz a Sant'Antimo. A darne notizia, Internapoli.

I militari lo pedinavano da tempo. A bordo della sua auto hanno trovato 41 dosi di cocaina dal peso totale di 30 grammi, 450 euro ritenuti provento di attività illecite ed un machete di 30 centimetri.

Il materiale è stato sequestrato, e l'uomo arrestato e condotto a Poggioreale. Aveva anche provato a corrompere i carabinieri offrendo loro 200 euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Like
    Like

    Il machete ha bisogno della cocaina per agire, poi rimproverano gli italiani che hanno la fobia per i clandestini.

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Koulibaly castiga la Juventus, Napoli a -1: fuochi d'artificio in città

  • Notizie SSC Napoli

    Napoli batte la Juve: i tifosi fanno il bagno nella fontana del carciofo

  • Notizie SSC Napoli

    Bordate dell'ex ct contro Higuain: "L'Argentina non lo vuole"

  • Cronaca

    Maxi incidente stradale a pochi passi dalla tangenziale: 5 feriti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 23 al 27 aprile 2018

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 23 al 27 aprile: continua l'incubo per Elena

  • Gigi D'Alessio al Cardarelli: l'abbraccio dei fans | VIDEO

  • Quattro medici napoletani eletti tra i migliori d'Italia

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 23 al 29 aprile

  • "Fico e Di Maio napoletani, Salvini occhio al Rolex": bufera sull'editoriale del Giornale

Torna su
NapoliToday è in caricamento