Rapinava gli autisti che consegnavano alimentari ai negozi: arrestato

Minacce di morte, sequestri di persona: tra febbraio e marzo avrebbe portato a termine quattro colpi nella zona di Miano

Rapinava autisti impegnati nelle consegne di generi alimentari: un 44enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato messo in manette dai carabinieri del Vomero con le accuse di rapina e sequestro di persona.

Secondo gli inquirenti, avrebbe portato a termine quattro rapine aggravate tra il 21 febbraio e il 28 marzo scorsi, una delle quali anche sequestrando le vittime, tutte avvenute nel quartiere di Miano.

Prendeva di mira conducenti di furgoni impegnati ad effettuare consegne di generi alimentari a negozi della zona. In due casi, disse alle vittime di agire per conto del clan locale e mostrò loro una pistola. In un altro caso, minacciò di morte il titolare di una salumeria, ottenendo 20 euro ed un telefono cellulare come "bottino".

Addirittura sequestro di persona in un'ultima rapina: salì sul mezzo minacciando autista e passeggero, attese che facessero la consegna e li rapinò dell'intero incasso, 700 euro.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento