Rapinava gli autisti che consegnavano alimentari ai negozi: arrestato

Minacce di morte, sequestri di persona: tra febbraio e marzo avrebbe portato a termine quattro colpi nella zona di Miano

Rapinava autisti impegnati nelle consegne di generi alimentari: un 44enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato messo in manette dai carabinieri del Vomero con le accuse di rapina e sequestro di persona.

Secondo gli inquirenti, avrebbe portato a termine quattro rapine aggravate tra il 21 febbraio e il 28 marzo scorsi, una delle quali anche sequestrando le vittime, tutte avvenute nel quartiere di Miano.

Prendeva di mira conducenti di furgoni impegnati ad effettuare consegne di generi alimentari a negozi della zona. In due casi, disse alle vittime di agire per conto del clan locale e mostrò loro una pistola. In un altro caso, minacciò di morte il titolare di una salumeria, ottenendo 20 euro ed un telefono cellulare come "bottino".

Addirittura sequestro di persona in un'ultima rapina: salì sul mezzo minacciando autista e passeggero, attese che facessero la consegna e li rapinò dell'intero incasso, 700 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bomba alla pizzeria Sorbillo: "Evitata una tragedia". Salvini venerdì a Napoli

  • Incidenti stradali

    Investito sulla Circumvallazione: morto sul colpo

  • Cronaca

    Sedici anni dopo si fa luce sull'omicidio di Salvatore Ostetrico: due arresti

  • Incidenti stradali

    Dramma della strada, Michele Coppeto muore a soli 20 anni

I più letti della settimana

  • Terremoto nella notte tra Napoli e Pozzuoli

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento