In agguato tra i viali del Centro Direzionale: arrestato rapinatore extracomunitario

Aveva appena sottratto uno zaino, dopo averlo preso a pugni, ad un cittadino dello Sri Lanka

Un 21enne di nazionalità gambiana, già noto alle forze dell’ordine per rapine pregresse, è stato arrestato dai carabinieri per il medesimo reato: aveva appena sottratto ad un cittadino dello Sri Lanka il suo zaino.

Il giovane si era nascosto tra i viali del Centro Direzionale, in attesa di un passante da colpire. Individuato il bersaglio, gli si è scagliato contro e, dopo averlo preso a pugni, gli ha portato via lo zainetto.

I militari lo hanno sorpreso in flagranza, arrestato e poi hanno restituito la refurtiva alla vittima. Il gambiano sarà processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Controlli alla tiroide, cuore, polmoni, fertilità e ginecologici: dove farli gratis a Napoli

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

Torna su
NapoliToday è in caricamento